Rubens a Genova

14 - 15 Gennaio 2023

Rubens a Genova

Genova ospita fino al 22 gennaio 2023 un’importante mostra dedicata a Rubens per celebrare, a distanza di 400 anni, la pubblicazione ad
Anversa del celebre volume del pittore fiammingo “I Palazzi di Genova” del 1622.
Il pittore Peter Paul Rubens, straordinario anticipatore del barocco, soggiornò in diverse occasioni a Genova tra il 1600 e il 1607, visitandola
anche al seguito del Duca di Mantova, presso cui ricopriva il ruolo di pittore di corte.

Nel 1622 Pieter Paul Rubens dava alle stampe ad Anversa il volume Palazzi di Genova, un’antologia illustrata delle più belle dimore della città nel momento del suo massimo splendore. Negli anni precedenti, l’artista fiammingo aveva visitato più volte la Superba al seguito del duca di Mantova Vincenzo I Gonzaga. Aveva così avuto modo di apprezzare tesori e bellezze di una delle capitali economiche e finanziarie dell’Europa di allora, intrecciando rapporti con influenti personaggi dell’aristocrazia e lasciando in città dipinti memorabili.

La mostra si prefigge di presentare le opere di Rubens nel contesto storico di una città che proprio nel ‘600 si avviava a vivere un periodo di grande ricchezza economica e culturale a cui il pittore fiammingo diede un apporto decisivo e di respiro internazionale. Le oltre 100 opere esposte appartengono a collezioni italiane e internazionali da scoprire insieme ai capolavori conservati in città in un itinerario diffuso tra chiese, palazzi e musei. Un evento di respiro davvero internazionale.

Visita guidata alla città di Genova e alla sua storia

La mostra sarà occasione per poter visitare anche la città di Genova che vanta oltre 25 secoli di storia.
Insieme ad una guida locale scopriremo le tradizioni, la cucina, la storia, le chiese e i palazzi che caratterizzano la città detta la “Superba”
descritta da Francesco Petrarca nel 1358:

"Vedrai una città regale, addossata ad una collina alpestre, superba per uomini e per mura, il cui solo aspetto la indica signora del mare".

Per oltre otto secoli capitale dell'omonima Repubblica, Genova è stata chiamata anche La Dominante, La Dominante dei mari e La Repubblica dei Magnifici.
Genova fu la nota capitale della Serenissima Repubblica di Genova dal 1099 al 1797. La sua posizione strategica ne fece una delle potenze commerciali del mar Mediterraneo e del Mar Nero; tra il XVI e XVII secolo rappresentò un centro finanziario tra i più importanti d’Europa.
La città è caratterizzata dai tipici caruggi, tipiche e strette vie del centro storico che convivono mirabilmente con i Rolli ricche residenze, volute dai ricchi mercanti come dimore per gli ospiti; come oggi, essi erano distinti per categorie a seconda del confort e del lusso che erano in grado di offrire.

Viaggio e accompagnamento a cura di Alessandra Brocculi di Agt Romagna

Vai al programma

 

Per richieste e informazioni compila il modulo.

Ti ricontatteremo subito






    OPPURE TELEFONA

    380 1470003